Il web applicato alla politica presenta il conto

Dal 18 ottobre di quest’anno, sono stato impegnato in diverse città italiane per la presentazione del mio ultimo volume, da Trento a Messina, passando per Firenze, Parma, Milano, Chieti e tantissime altre località. Sempre tra la gente, eppure non credo di avere colto il vero sentimento del nostro paese. Continua a leggere “Il web applicato alla politica presenta il conto”

Quando la noia non ci annoia

A teatro. Concerto per Amleto, scritto a quattro mani dall’attore Fabrizio Gifuni e dal direttore d’orchestra Rino Marrone, che intreccia in modo affascinante le parole del bardo alle musiche di Dmitrij Šostakovič per due rappresentazioni, una teatrale e una cinematografica, del dramma shakespeariano. Continua a leggere “Quando la noia non ci annoia”

Contro i moralisti istituiamo la “giornata dell’inganno digitale”

In questo momento mi trovo in Sicilia per un ciclo di presentazioni del mio ultimo volume. Uno dei luoghi in cui il grande inganno del M5S -il caso più clamoroso di manipolazione collettiva verificatosi in Occidente da quando esistono i grandi mezzi di comunicazione- è riuscito a mietere il consenso necessario per regalare il Paese ai razzisti e ai fascisti. Un vero capolavoro di strategia politica. Continua a leggere “Contro i moralisti istituiamo la “giornata dell’inganno digitale””

Smascherare il M5S senza accanimento, nell’interesse comune

Questo blog accosta da anni i concetti di malattia, manipolazione, violenza psicologica al M5S, una “bolla” costruita con materiale gassoso e vago, quello della comunicazione digitale, eppure blindata. Ogni tanto qualche spirito critico sfugge alla Casaleggio & Associati. “Un sentito grazie ai colleghi De Falco e Nugnes che hanno seguito la loro coerenza, hanno pensato prima al bene dei cittadini e dell’ambiente che agli ordini di scuderia”. Così scrive su Facebook la senatrice 5S Elena Fattori commentando il voto dei suoi colleghi in commissione sul decreto per Genova. Il ringraziamento dell’esponente del Movimento tocca “anche per il coraggio di una scelta non semplice in un clima di terrorismo psicologico lontano da ogni forma di democrazia e condivisione”.
Parole di enorme pesantezza che un paese civile dovrebbe considerare con preoccupazione, la stessa che costringe noi a prendere posizione. Continua a leggere “Smascherare il M5S senza accanimento, nell’interesse comune”

Perché correre pensando, tre anni dopo

La scorsa settimana io e Domenico siamo stati impegnati in una serie di incontri divulgativi, in Abruzzo. Giorni intensi e interessanti, abbiamo incontrato sette diverse classi di scuola media, genitori e insegnanti, dialogando sugli effetti che le tecnologie stanno proiettando sulle nostre vite.
Per me è stata un’occasione per riflettere sul significato del progetto alla base di questo blog, che potete ritrovare nel post quasi omonimo dell’agosto 2015. Continua a leggere “Perché correre pensando, tre anni dopo”