Qualcuno con cui correre (pensando). Finalmente

Quella parte del Paese che aspettava “qualcuno con cui correre”, ora non è più sola.  La manifestazione di sabato pomeriggio a Milano e la cospicua partecipazione il giorno appresso alle primarie del Pd, sono stati il trionfo della realtà, quella vera, tridimensionale, fuori dall’inferno della politica digitale che sta distruggendo ogni sentimento comunitario, mettendoci tutti […]

Ostinarsi nella memoria salva il mondo

Qualcuno pensa che ricordare sia inutile, vista la situazione in diversi paesi del mondo, compreso il nostro. Ma stiamo attenti, stancarci è proprio ciò che vogliono i fascisti di oggi, compresi quelli virtuali, che fascisti non sembrano solo perché si mascherano bene, in realtà sono i più cattivi, non ti guardano mai negli occhi e […]

2018. L’anno del contagio

L’episodio che condensa perfettamente l’anno che finisce e il Movimento che lo caratterizza, riguarda la deputata Mara Lapia. Nei giorni scorsi aveva denunciato un’aggressione presso un supermercato, salvo essere smentita da un certo numero di persone, compresi alcuni dipendenti del negozio. Lei stessa si è corretta più volte, adattando la sua versione agli scenari aperti […]

Sarà Norimberga, anche per i manovali della rete

Nello stesso segmento di tempo due comportamenti opposti, con esiti grotteschi o, se volete, tragici. Da una parte il ministro degli interni, padano, di un paese che ci tiene a definirsi civile, provoca la morte in mare di creature innocenti, facendo finta di rispettare la legge. Costui è anche il segretario di un partito che […]

Roma, 30 settembre 2018. Assenti giustificati ma presenti

Il mondo è diviso da sempre tra coloro che pensano di essere in compagnia di persone portatrici dei loro stessi diritti e chi si sente l’unico abitante del Pianeta. Tra chi si rende conto di essere parte di una specie cooperativa e i malati di individualismo. Il problema è che questi ultimi sono maggioranza e […]

Una piccola comunità di persone libere

Con il post precedente abbiamo concluso la fase che potremmo definire “promozionale”, vi abbiamo disturbati ma era necessario farci conoscere. Da qui in avanti potranno leggerci coloro che entreranno autonomamente nelle nostre pagine, cliccando su http://www.correrepensando.net. Chi ha scelto di iscriversi riceverà un avviso via mail ogni volta che verrà pubblicato un nuovo articolo, per […]

Nel caos vaccini, avere ragione non serve

L’utilità dei vaccini sembrava (giustamente) scontata ma da un certo punto in avanti non è più stato così. Un movimento, minoritario ma rumoroso e discretamente intemperante, è stato utilizzato con furbizia dai due partiti che formano l’attuale governo, risoluto a riportare indietro di un secolo l’orologio della storia. Sui social network si esibisce un bestiario […]

Tre domande a…Mario Danesi

Tre domande a…serve a uscire dal blog, a impedirgli di diventare semplicemente il punto di vista dei titolari. Ci siamo detti che ci servivano pensieri pensati da altri, persone che come noi sono state investite dal digitale mentre abitavano un mondo diverso. Vogliamo capire come quest’ospite invadente è entrato nella loro vita e nel loro […]

Tre domande a…Donata Ripamonti

Tre domande a…serve a uscire dal blog, a impedirgli di diventare semplicemente il punto di vista dei titolari. Ci siamo detti che ci servivano pensieri pensati da altri, persone che come noi sono state investite dal digitale mentre abitavano un mondo diverso. Vogliamo capire come quest’ospite invadente è entrato nella loro vita e nel loro […]

Tre domande a…Cristina Beffa

Tre domande a…serve a uscire dal blog, a impedirgli di diventare semplicemente il punto di vista dei titolari. Ci siamo detti che ci servivano pensieri pensati da altri, persone che come noi sono state investite dal digitale mentre abitavano un mondo diverso. Vogliamo capire come quest’ospite invadente è entrato nella loro vita e nel loro […]