Tre domande a…Alberto Rigolli

Dopo una lunga pausa tornano le “tre domande a…”, e lo fanno con un’intervista che abbiamo subito intuito sarebbe stata speciale. L’ospite è Alberto Rigolli, un medico da anni impegnato in Italia e in Africa con l’organizzazione CUAMM. Le sue risposte allargano enormemente i confini del nostro mondo, avvicinando una realtà solo apparentemente lontana alContinua a leggere “Tre domande a…Alberto Rigolli”

“Hai visto un re?” Ragazzi, librai, editori e biblioteche in festa – Milano, 30 settembre

  Milano | 28-30 settembre 2018 Giunge alla sua terza edizione la festa Hai visto un re?, una festa dedicata all’editoria per l’infanzia, rivolta a tutti i bambini e ragazzi della città di Milano e non solo, ai loro genitori e a tutti coloro che vogliono trovare, o ritrovare, il piacere di scegliere i libriContinua a leggere ““Hai visto un re?” Ragazzi, librai, editori e biblioteche in festa – Milano, 30 settembre”

Lo smartphone assedia il nostro rapporto con la corporeità

“Sindrome dell’arto fantasma”.  Uno dei pochi ricordi del mio esame di Psicologia Fisiologica, dodici o tredici anni fa. Si tratta di una strana situazione percettiva che tende a manifestarsi nelle persone amputate o prive di sensibilità in un arto, del quale però continuano a percepire posizione, movimento e sensazioni tattili, esattamente come se quella parteContinua a leggere “Lo smartphone assedia il nostro rapporto con la corporeità”

Per tutto il resto, c’è MasterCard

Un collega rifiuta di comprare lo smartphone. Gira con un vecchissimo telefono cellulare, di quelli che andavano una quindicina di anni fa, sempre senza credito, tanto che il suo gestore lo inonda di messaggi per dirgli che i suoi 2 centesimi non sono sufficienti a compiere operazioni. Non solo, questa persona non possiede neanche unContinua a leggere “Per tutto il resto, c’è MasterCard”